Conosci il tuo cliente (inglese conosci il tuo cliente, abbreviato KYC) – è un termine di regolamentazione bancaria e di cambio per istituti finanziari e altre società che lavorano con individui monetari, il che significa che loro deve identificare e identificare la controparte prima di effettuare una transazione finanziaria.

  1. La politica AML e KYC si applica a Bid-Broker-Stock (la “Società”), così come ai suoi partner e Clienti, e ha l’obiettivo di prevenire e prevenire attivamente il riciclaggio di denaro e qualsiasi altra attività che faciliti il ​​riciclaggio di denaro o il finanziamento di attività terroristiche o criminali. L’azienda richiede ai suoi dirigenti, dipendenti e affiliati di seguire i principi di questa politica al fine di impedire l’utilizzo dei servizi della Società a fini di riciclaggio di denaro.

  2. Nell’ambito di questa politica, è vietato condurre azioni volte a nascondere o distorcere la vera origine dei fondi ottenuti con mezzi criminali, al fine di riciclare proventi illegali.

  3. Di solito il riciclaggio di denaro avviene in tre fasi. Inizialmente, nella fase di “collocamento”, i flussi di cassa nel sistema finanziario, dove i fondi ottenuti a seguito di azioni criminali vengono convertiti in vari strumenti finanziari, come trasferimenti di denaro, assegni di viaggio, o depositati presso istituti finanziari o bancari. Nella fase di “stratificazione”, i fondi vengono trasferiti o trasferiti ad altri conti o ad altri istituti finanziari o bancari per un’ulteriore purificazione dei fondi dalla loro origine criminale. Nella fase di “integrazione”, il denaro viene restituito all’economia e viene utilizzato per acquistare proprietà, finanziare affari o attività criminali. Il finanziamento del terrorismo può utilizzare fondi che non derivano da attività criminali; che può essere considerato come un tentativo di nascondere l’origine o l’uso previsto dei fondi che verranno successivamente utilizzati per scopi criminali.

  4. Ogni dipendente della Società i cui compiti sono correlati alla fornitura dei Servizi e che direttamente o indirettamente tratta con i Clienti deve essere a conoscenza dei requisiti delle leggi e dei regolamenti pertinenti relativi al lavoro doveri di un dipendente della Società, e tale dipendente sarà obbligato ad adempiere continuamente a tali obblighi nella misura in cui ottempera alle leggi e ai regolamenti pertinenti.

  5. Ciascuna suddivisione della Società sarà disciplinata dalla politica di AML & KYC, redatta in conformità con i requisiti della legge applicabile.

  6. La Società è obbligata a conservare tutti i documenti personali e ufficiali per un periodo di tempo minimo stabilito dai requisiti della legge applicabile.

  7. Tutti i nuovi dipendenti della Società devono essere formati sull’argomento AML e KYC. I dipendenti esistenti della Società seguono annualmente una formazione simile. La partecipazione a programmi di formazione aggiuntivi è obbligatoria per tutti i dipendenti della Società correlati ad AML e KYC.

  8. Il cliente si impegna a:

    1. per rispettare le norme legali, comprese quelle internazionali, volte a combattere il commercio illegale, le frodi finanziarie, il riciclaggio di denaro e la legalizzazione di fondi ottenuti illegalmente;

    2. escludere la complicità diretta o indiretta in attività finanziarie illegali e qualsiasi altra operazione illegale che utilizza il Sito.

  9. Il Cliente garantisce l’origine legale, il possesso legale e l’attuale diritto del Cliente di utilizzare i fondi trasferiti dal Cliente sul Conto.

  10. In caso di depositi in contanti sospetti o fraudolenti, incluso l’uso di carte di credito rubate e / o qualsiasi altra attività fraudolenta (inclusi rimborsi o annullamenti di pagamenti), la Società si riserva il diritto interrompere la fornitura di servizi e bloccare l’account del Cliente, nonché annullare eventuali transazioni effettuate dal Cliente e indagare su transazioni di dubbia natura, a seguito delle quali le operazioni vengono sospese fino a quando non viene accertata la natura del verificarsi di fondi e indagini.

  11. Nel corso dell’indagine, la Società si riserva il diritto di richiedere al Cliente copie della carta d’identità e delle carte bancarie utilizzate per ricostituire il conto, il pagamento, nonché altri documenti di conferma la proprietà legale e l’origine legale dei fondi.

  12. Al cliente è vietato utilizzare i servizi e / o il software per qualsiasi attività illegale o fraudolenta, o per qualsiasi transazione illegale o fraudolenta (incluso il riciclaggio di denaro) in conformità con le leggi del paese in cui si trova il cliente o l’azienda.

  13. Il rifiuto della società di condurre operazioni sospette non è motivo per cui la società si assume alcuna responsabilità civile nei confronti del cliente o di altri terzi per inadempimento di eventuali obblighi nei confronti del cliente. < / p>

Al fine di verificare l’identità del cliente, Bid-Broker-Stocks chiede di fornire determinati documenti, in conformità con la politica internazionale delle organizzazioni finanziarie “Conosci il tuo cliente” (politica KYC), per prevenire casi di frode. La procedura di verifica su Bid-Broker-Stocks è molto semplice e diretta. Il cliente deve fornire diversi documenti per completare la procedura di verifica del conto di trading:

  1. Prova di identità:

    Può essere una carta d’identità, una patente di guida o un passaporto:

    1. In caso di carta d’identità e patente di guida, è necessario scattare una foto / eseguire la scansione del lato anteriore e posteriore del documento.
    2. In caso di Passport, apri il passaporto per rendere visibili le prime due pagine.
  2. Prova di residenza:

    1. Bolletta delle utenze: foto o scansione di bolletta del gas, bolletta dell’elettricità, bolletta del telefono fisso, bolletta di Internet, ecc.
    2. Estratto conto della carta di credito o di debito.

    Fattura / Estratto conto bancario deve essere emesso non più di 3 mesi prima del giorno del deposito del cliente.
    Il nome deve corrispondere al conto di trading registrato del cliente.
    I documenti dovrebbero essere aperti. Nel caso in cui desideri nascondere alcune informazioni, utilizza un piccolo pezzo di carta per coprire l’area.
    Assicurati che l’immagine o la scansione siano chiare e leggibili.

  3. Copia della carta bancaria (di credito o di debito) corrispondente al tuo conto di trading:

    Foto o scansione di entrambi i lati:

    1. Lato anteriore: le prime 6 e le ultime 4 cifre devono essere visibili (ad es. 4123-56xx-xxxx-4567).
      Nascondi i 6 numeri centrali con un piccolo pezzo di carta per nasconderli per la tua sicurezza.
    2. Retro: il cliente deve assicurarsi che la propria firma sia sulla striscia della firma e ricordarsi di coprire il codice CVV (il numero a 3 cifre sul retro della carta).
      Assicurati che l’immagine o la scansione siano chiare e leggibili.
  4. D.O.D (Dichiarazione di deposito)

    In allegato all’email c’è una bozza del DOD che conferma il tuo deposito.
    Chiediamo al cliente di firmare il DOD e di restituire una foto o una copia scannerizzata del documento firmato.
    Assicurati che l’immagine o la scansione siano chiare e leggibili.
    Ogni cliente deve completare il processo di verifica entro 48 ore.

    Tutti i documenti dovrebbero essere di buona qualità in quanto si tratta di documentazione ufficiale, il che significa che le immagini / scansioni non devono essere ritagliate, tagliate, sfocate o sbiadite da una luce eccessivamente intensa dovrebbero anche essere a colori. Tutti e quattro gli angoli dei documenti dovrebbero essere visibili sulle immagini / scansioni.

Copie digitalizzate di documenti

Assicurati che le tue foto o le copie digitalizzate dei documenti soddisfino i seguenti requisiti:

  1. Le copie digitalizzate dei documenti devono essere ad alta risoluzione ed essere stampate a colori;
  2. Sono consentiti i seguenti formati di immagine: JPG, GIF, PNG, TIFF o PDF;
  3. La dimensione del file non deve superare i 10 MB;
  4. Le foto o le copie digitalizzate dei documenti devono avere un periodo non superiore a tre mesi;
  5. I documenti devono contenere caratteri latini o avere la traslitterazione latina;
  6. In caso di scarsa qualità dei documenti presentati, il dipartimento di verifica potrebbe chiederti di inviare nuovamente i documenti.

La procedura di verifica di solito non richiede molto tempo. Tuttavia, in alcuni casi potrebbero essere necessarie fino a 24 ore. Il nostro reparto di verifica farà tutto il possibile per esaminare e accettare le informazioni fornite il prima possibile. In caso di difficoltà, contatta la nostra assistenza clienti 24 ore su 24.